il Burgener Warm-Up


Traduzione dell’articolo The Burgener Warm-Up di Mike Burgener su CrossFit Journal.


Introduzione

Ora che abbiamo stabilito la corretta presa e posizione dei piedi del set-up (CFJ 50 e 51), la fase successiva nell’insegnamento dei sollevamenti olimpici è quella che è divenuta nota come Burgener Warm-Up. Questo warm-up si compone di sei diverse sequenze che sono importanti per imparare ad eseguire le alzate olimpiche. Il Burgener Warm-Up viene eseguito con un tubo in PVC o un bastone di legno e allena specificamente la seconda e terza tirata nello snatch. La ripetizione di queste sei sequenze con poco o nessun carico condiziona il corpo a muoversi correttamente attraverso le fasi di potenza dello snatch e del clean & jerk. Negli articoli successivi, mi occuperò degli esercizi di trasferimento di abilità per lo snatch, e della tirata dal posizionamento (la prima tirata da terra e la cucchiaiata) [first pull, NdT] per entrambi i sollevamenti.

L’essenza del sollevamento olimpico è la creazione di un momento di forza ed elevazione sul bilanciere attraverso un arco di movimento che inizia dal suolo e termina con la sbarra sopra testa (nello snatch e nel jerk) o appoggiato alle spalle (nel clean). Vi consiglio di incorporare il Burgener Warm-Up nella vostra routine quotidiana, indipendentemente dall’allenamento. È straordinariamente efficace nell’insegnare e rafforzare i concetti di base per eseguire i sollevamenti olimpici.

chiudi    successivo 

Sequenza

Mettiamo tutto insieme


Angel

Informazioni su Angel

Chinesiologo, Educatore Psicomotorio, Personal Trainer, Preparatore Atletico con esperienza decennale nello Sport e nel Fitness e nella Rieducazione Posturale e Motoria, sono stato Atleta Master di Nuoto e praticato Handball per qualche anno. Ho lavorato in palestre e piscine come Istruttore di Sala Pesi e Fitness e Istruttore di Scuola Nuoto (adulti, bambini, adulti non galleggianti), ma sopratutto come Istruttore e Allenatore di Handball e Preparatore Atletico per YMCA Basketball Siderno, Tennis, Atletica Leggera e come Personal Trainer per diverse e varie esigenze. Attualmente sono impegnato in alcuni progetti e nelle attività di Personal Trainer, consulenza fitness, tecnico-sportiva e alimentare, pianificazione e programmazione di allenamenti personalizzati per fitness, nuoto master, running, atletica leggera, sollevamento pesi, CrossTraining e preparazione atletica per tutti gli sport, individuali, di squadra e di combattimento (arti marziali). Ambizioso e determinato, sempre pronto a migliorare e migliorarsi, a imparare cose nuove, affrontare impegni diversi ed insoliti, conoscere persone nuove. link